cinque per mille

Notizie da siti Amici

Facebook FanBox

Ricerca nel Sito Ulaia

GTranslate

Italian English French German Portuguese Russian Spanish

Login

Footer

Copyright © 2019 Ulaia Artesud. Tutti i diritti riservati.
Joomla! è un software libero rilasciato sotto licenza GNU/GPL.

Un Agosto all’impronta del riciclo a Burj al Shemali!

“Riutilizzare” creando oggetti artistici per ridurre i rifiuti sta appassionando piccoli e grandi: i bambini al mattino, in due turni perché sarebbero troppi tutti insieme, ed i giovani alle 9 di sera per  includere chi durante il giorno prematuramente lavora già e per rispettare i tempi imposti dal Ramadan.

Al mattino, anche in anticipo rispetto all’orario di inizio dei laboratori, si vedono arrivare i bambini con la loro busta di materiali recuperati per fare il lavoro con Branchetti Maria Cristina  , la nostra volontaria laureata in scienze dell’educazione. Bottiglie di plastica, tappi, legnetti dei gelati, rotoli della carta igienica o dello scottex stanno dando vita ad automobiline, aerei, serpentelli, ecc. abilmente decorati e dipinti. Li porteranno via a fine giornata, sventolandoli, orgogliosi, a tutti coloro che incontrano sulla strada di casa, tra gli stretti vicoli che circondano l’associazione Al Houla. 

 

Ai giovani, gli stessi che daranno vita al gruppo “Civil Defence” ideato da Abo Wassim a supporto  della comunità e protezione del territorio, è stato proposto, in particolare, un progetto di riciclo urbano. Dopo aver realizzato attraverso il riutilizzo di copertoni un bellissimo pupazzo raccogli rifiuti e fioriere, si stanno ora cimentando nella composizione di un mosaico. Materia prima saranno le pietre della spiaggia di Tyro, con i suoi ciottoli di diverso colore e grandezza che proprio oggi i ragazzi hanno raccolto. E quale sarà il muro privilegiato che riceverà questa che già si prefigura come un’opera d’arte? La scelta la dice lunga: l’ospedale interno al campo.

E mentre si discutono i dettagli e la tecnica del mosaico da realizzare, nuovi rapporti di amicizia si instaurano tra “vecchi” e “nuovi”profughi arrivati dalla Siria.

 

Burj al Shemali, agosto 2013

 

laboratorio riciclo artistico bambini 

 

 

laboratorio riciclo artistico urbano

 

Donazione

 

 

 

 

 

  • Cinque per Mille

    A chi vuole indicare anche questa volta il Codice fiscale  ULAIA ArteSud onlus C.F. 973 518 90 583 nel riquadro delle ONLUS, chiediamo un altro adempimento:  VERIFICATE che proprio quel codice sia stato trascritto dalla vostra Azienda, CAF o commercialista sul retro del prospetto di liquidazione, in calce, nella sezione "messaggi" . E fatelo prima di firmare!    Grazie

  • Otto per Mille Tavola Valdese

     

autori palestinesi. libri e film

 

a cura di

 
Centro di Documentazione-Laboratorio Educazione Interculturale del Comune di Bologna   
 
 Wasim DAHMASH, 
ricercatore di Lingua e Letteratura Araba della Facoltà di Lingue e Letterature Straniere dell’Università degli Studi di Cagliari
 

Israele e Palestina: storia di un conflitto Bibliografia e filmografia, a cura del CD/LEI 

 
Opere letterarie di autori palestinesi tradotte in italiano, a cura di W. Dahmash

FILM