cinque per mille

Notizie da siti Amici

Facebook FanBox

Ricerca nel Sito Ulaia

GTranslate

Italian English French German Portuguese Russian Spanish

Login

Footer

Copyright © 2019 Ulaia Artesud. Tutti i diritti riservati.
Joomla! è un software libero rilasciato sotto licenza GNU/GPL.

 

E' il progetto che ha segnato la collaborazione ULAIA e ASSUMOUD con UNIFIL, “United Nations Interim Force in Lebanon”, con i soldati italiani della missione Leonte che si avvicendano ogni 6 mesi nell’area di operazione a Sud del fiume Litani (Sud Libano). 

 

Un corso intensivo per 31 ragazze libanesi, palestinesi e siriane di realizzazione oggetti di porcellana e decorazione su vetro e su ceramica che si è svolto presso l'atelier ARTYR design, a Tiro, sotto la guida di insegnanti professionisti. Un corso ha portato le ragazze meritevoli ad acquisire il certificato per l'esercizio dell'attività consegnato il 27 febbraio nella cerimonia conclusiva con l'intervento di ufficiali UNIFIL e rappresentanti di ULAIA, ARTYR, ASSUMOUD e del Consolato Italiano di Tiro.

 

http://www.ilbenecomune.it/web/index.php?page=elemento&id=30486

  

Donazione

 

 

 

 

 

  • Cinque per Mille

    A chi vuole indicare anche questa volta il Codice fiscale  ULAIA ArteSud onlus C.F. 973 518 90 583 nel riquadro delle ONLUS, chiediamo un altro adempimento:  VERIFICATE che proprio quel codice sia stato trascritto dalla vostra Azienda, CAF o commercialista sul retro del prospetto di liquidazione, in calce, nella sezione "messaggi" . E fatelo prima di firmare!    Grazie

  • Otto per Mille Tavola Valdese

     

autori palestinesi. libri e film

 

a cura di

 
Centro di Documentazione-Laboratorio Educazione Interculturale del Comune di Bologna   
 
 Wasim DAHMASH, 
ricercatore di Lingua e Letteratura Araba della Facoltà di Lingue e Letterature Straniere dell’Università degli Studi di Cagliari
 

Israele e Palestina: storia di un conflitto Bibliografia e filmografia, a cura del CD/LEI 

 
Opere letterarie di autori palestinesi tradotte in italiano, a cura di W. Dahmash

FILM